“Te la do io una mano” è il nuovo progetto realizzato da Associazione Via Maggio per offrire un piccolo sostegno economico alle “nuove realtà fragili” del quartiere d’Oltrarno nate a seguito dell’attuale emergenza sanitaria. 

Il progetto nasce prendendo ispirazione dall’attività assistenziale svolta dall’Associazione Amici del Nidiaci in Oltrarno L’Ardiglione ONLUS e dai Bianchi di Santo Spirito, realtà che, fin dall’inizio dell’emergenza, si sono mosse, con passione e professionalità, per offrire un aiuto psicologico e alimentare a tutti coloro che si sono trovati in difficoltà. Ogni giorno i volontari di queste associazioni si occupano di distribuire pacchi alimentari, recuperare medicinali in farmacia, aiutare gli anziani nelle faccende domestiche, sostenere psicologicamente chi si sente smarrito, disperato, affamato. Con il sostegno di fornai, ristoranti, pizzerie e botteghe del quartiere si sono convertiti in centro di stoccaggio, smistamento e distribuzione alimentare a più̀ di 100 famiglie.

Consapevoli dell’importanza di queste iniziative abbiamo deciso di fare qualcosa anche noi per il quartiere, avviando una raccolta fondi attraverso la quale ricevere donazioni da destinare al sostegno di numerose famiglie che si trovano in una situazione di difficoltà. Il ricavato della raccolta fondi sarà utilizzato per offrire piccole coperture economiche a sostegno di pagamenti quotidiani o mensili, quali spese alimentari, spese farmaceutiche e mediche, affitti arretrati e/o bollette scadute.

Con questo progetto, Associazione Via Maggio intende inoltre creare una rete di solidarietà̀ promuovendo le professionalità̀ e il “saper fare” di tutti: uno “scambio di servizi” che permetta di ridare speranza, tornare a lavorare e far sì che ciascuno possa mettere a frutto le proprie abilità. Ma non solo: quando le condizioni lo permetteranno, Associazione Via Maggio organizzerà delle campagne di informazione sui mestieri e professionalità presenti nel quartiere, al fine di rilanciare il lavoro ed i prodotti dei nostri artigiani, fiore all’occhiello della nostra comunità̀.

Confidando nel continuo sostegno e affetto che ci avete mostrato in questi anni, invitiamo quanti di voi credono e vogliono partecipare a questo progetto ad effettuare una donazione tramite bonifico bancario sul conto dell’Associazione Via Maggio con la causale “Progetto Te la do io una mano”.

Sostienici con una donazione
Banca di Cambiano, Via Maggio, 84/R
Iban: IT73P084 2502 8030 0003 0557 292
Causale: Progetto Te la do io una mano

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci!

ass.viamaggio@gmail.com

Associazione Via Maggio

viamaggiofirenze